Nucleare:passa l'accordo Usa-India, triste giorno per il disarmo

Giorgio Beretta da Unimondo

Nonostante l'annunciata opposizione di una manciata di governi alla decisione dell'amministrazione Bush di esonerare l'India dalle norme globali disciplinanti il commercio di materiale nucleare, i 45 stati membri 'Nuclear Suppliers Group' (NSG) hanno approvato nei giorni scorsi un'esenzione speciale a favore dell'Indiadalle proprie norme disciplinanti il commercio di materiali nucleari.

Il 'Nuclear Suppliers Group' ha infatti adottato la revoca, proposta dagli Stati Uniti, dell'embargo sul commercio nucleare con l'India, che risale a 34 anni fa, dando di fatto il proprio avallo all'accordo di cooperazione nucleare civile indo-statunitense concluso nel 2006 fra il presidente Bush e il primo ministro indiano Manmohan Singh.....leggi tutto

 

Disarmo:

Anno di pubblicazione della Notizia: